PREMESSA

La Angelo De Cesaris, operante nel “Settore Costruzioni”, nasce come impresa individuale nel 1952; negli anni’90 diventa società in nome collettivo per assumere poi l’attuale assetto di società a responsabilità limitata, incorporando nel dicembre 2011 la Ecologica Anzuca, società già appartenente al gruppo De Cesaris ed operante nel "Settore Ambientale" conservandone il relativo marchio. La Società Angelo De Cesaris S.r.l., opera quindi da oltre quaranta anni nel Settore Costruzioni, in particolare delle costruzioni civili, industriali e delle opere pubbliche e da circa venti anni nel Settore Ambientale, in particolare nei servizi di raccolta e trasporto di rifiuti pericolosi e non, intermediazione e commercio di tutte le tipologie di rifiuti (urbani, pericolosi e non) nonché attività di bonifica di siti contaminati. La società è in possesso dell’iscrizione alla SOA necessaria per la partecipazione ad appalti pubblici, dell’iscrizione all’Albo Nazionale Gestori Ambientali per l’espletamento delle attività di carattere ambientale. La Società, già in possesso delle certificazioni ISO 9001, OHSAS 18001, ISO 14001, ha attualmente implementato lo standard internazionale di certificazione SA 8000 volto a certificare alcuni aspetti della gestione aziendale attinenti alla responsabilità sociale d'impresa, quali:

  • il rispetto dei diritti umani
  • il rispetto dei diritti dei lavoratori
  • la tutela contro lo sfruttamento dei minori
  • le garanzie di sicurezza e salubrità sul posto di lavoro

contestualmente ed in ragione della fusione societaria, deciso di dotarsi di un Codice Etico e di un relativo Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo conforme a quanto disposto dall'art. 6 del D.Lgs. 231/2001 in tema di responsabilità amministrativa delle persone giuridiche. L'adozione dei documenti citati corrisponde alla volontà della  Società di allinearsi agli standard più elevati in tema di trasparenza, correttezza, rispetto delle leggi e tutela e salvaguardia della salute dei propri dipendenti e dell'ambiente ove esplica la propria attività. Il presente Codice assolve dunque alla funzione di comunicare, sia all'interno dell'azienda che verso tutti i soggetti che si vengano a trovare a contatto con la Angelo De Cesaris s.r.l., il sistema di valori e principi attraverso i quali si esplica l'attività aziendale e si compie la mission societaria. In altre parole, indica dunque l’insieme degli impegni e delle responsabilità che la Angelo De Cesaris s.r.l. assume nei confronti di tutti i portatori di interesse (stakeholder) nella conduzione delle attività necessarie al raggiungimento degli obiettivi aziendali. Ulteriore obiettivo del Codice è anche quello di guidare l’attività della Società nell'assoluto
rispetto della legge e della correttezza professionale nei rapporti interni ed esterni, favorendo modelli di comportamento etici anche al fine di accrescere la credibilità della società nei confronti dell’intero contesto economico in cui essa opera. Il contenuto del presente Codice, pertanto, è vincolante per i comportamenti
di tutti gli Amministratori, organi interni, dipendenti e collaboratori della società e costituisce vieppiù condizione minima imprescindibile affinché tutti i terzi (Destinatari) possano legittimamente instaurare rapporti di lavoro con la Società.

PRINCIPI GENERALI

La Angelo De Cesaris s.r.l. conduce la sua attività in modo veritiero ed etico, con integrità morale e correttezza, perseguendo le finalità statutarie nel rispetto della sua missione, richiamata più avanti. Tutti i soggetti legati alla Società, destinatari del presente Codice, devono manifestare totale integrità
morale nelle azioni intraprese per conto della stessa. La trasparenza e l’integrità morale costituiscono i pilastri del sistema valoriale della Angelo De Cesaris s.r.l. e sono per essi si intende: a) completa adesione alle politiche istituzionali della Società stabilite dal Codice Etico; b) conformità alla legislazione europea, nazionale e regionale, senza esclusione di eventuali legislazioni di nazioni estere laddove la Società dovesse essere chiamata a svolgere i propri servizi; c) comunicazione trasparente e diretta con gli enti pubblici e con i vari soggetti pubblici con cui l’azienda opera; d) fattiva collaborazione con enti pubblici di controllo al fine di prevenire comportamenti contrari a quanto previsto dal presente Codice Etico e suscettibili di integrare fattispecie di reato previste dal D. Lgs. 231/2001; e) assunzione della responsabilità delle proprie azioni.
I dipendenti della Angelo De Cesaris s.r.l., oltre ad adempiere ai doveri generali di lealtà, di correttezza, di esecuzione del contratto di lavoro secondo buona fede, devono astenersi dallo svolgere attività in concorrenza con quelle della Società, rispettare le regole aziendali e attenersi ai precetti del Codice, la cui osservanza è richiesta anche ai sensi di cui all’art. 2104 del Codice Civile.

NATURA, OBIETTIVI E DESTINATARI DEL PRESENTE CODICE ETICO

Il Codice Etico della Angelo De Cesaris s.r.l. è rivolto a tutti coloro i quali operano all’interno dell’azienda o sono ad ogni modo legati ad essa, al fine di rendere chiari, inequivocabili e comprensibili tutti i principi etici cui la Società ispira la sua azione. In effetti, il Codice Etico è un documento ufficiale nel quale sono fissati i principi etici che la Società sposa e fa propri, nei quali si rispecchia ed ai quali i devono conformare tutti i portatori di interesse che con essa hanno a che fare. Il presente Codice Etico, redatto seguendo le Linee Guida elaborate da Confindustria nella loro ultima versione del 2008, è un documento in continua evoluzione, nella misura in cui muta con il vicendevole mutare della situazione interna all’azienda ed esterna, determinata dal mercato di riferimento. I motivi
per cui si è deciso di implementare il presente Codice sono:

a) stabilire un codice comportamentale standard e fissare il principio della sanzionabilità  dei comportamenti contrari ad esso;
b) prevenire comportamenti tali da determinare l' integrazione di una delle figure di reato previste dal d. lgs. 231/2001;
c) individuare misure e strumenti di controllo interno idonei a monitorare il rispetto del Codice Etico;
d) comunicare a tutti i portatori di interesse principi e criteri attraverso i quali la Società  intende operare.

L’obiettivo cui mira l’adozione del presente Codice non è solo quello di incardinare un sistema di principi di tipo legale od economico, ma anche un preciso impegno morale e sociale che ispira e deve ispirare l’azione dell’azienda e di tutti coloro i quali operano in nome, per conto o comunque nell’interesse della stessa. Pertanto è interesse della Angelo De Cesaris cristallizzare i seguenti principi:

1) La Angelo De Cesaris opera nella legalità e vigila affinche tutti i soggetti obbligati al rispetto del presente Codice osservino e facciano osservare le leggi, evitando di porre in essere comportamenti integranti reati o qualsiasi altro tipo di illecito;
2) La Angelo De Cesaris evita ogni condotta che possa facilitare o far sospettare anche indirettamente il compimento di qualsiasi tipo di illecito, minare la fiducia dei portatori di interesse o la trasparenza nei loro confronti o che possa semplicemente turbare la tranquillità  dell'ambiente di lavoro.

Destinatari del Codice Etico sono tutti coloro che, direttamente o indirettamente, stabilmente o temporaneamente, instaurano rapporti o relazioni con la Angelo De Cesaris e operano per perseguirne gli obiettivi. Costoro hanno pertanto l’obbligo di conoscere le norme e di astenersi da comportamenti contrari alle stesse. Nel caso in cui anche una sola disposizione del Codice Etico dovesse entrare in conflitto con disposizioni previste nei regolamenti interni o nelle procedure, il Codice prevarrà su qualsiasi di queste disposizioni. La Società, attraverso i suoi Organi sociali, si impegna alla diffusione, verifica e monitoraggio del presente Codice Etico, nonché all’applicazione delle relative sanzioni comminabili a seguito alla mancata osservanza dei contenuti dello stesso. In ogni rapporto d’affari, tutte le controparti devono essere informate dell’esistenza e dei contenuti delle disposizioni di cui al presente Codice Etico e sono tenute per contratto a rispettarle. A tal fine viene introdotta nei contratti

OBBLIGHI PER TUTTI I DIPENDENTI

I dipendenti della Angelo De Cesaris devono attenersi, nel rispetto dei principi ispiratori del presente codice, alle seguenti disposizioni:

  • Deve essere evitata ogni situazione o attività che possa condurre a conflitti di interesse o che potrebbe interferire con la capacità di assumere decisioni imparziali, nel migliore interesse della Angelo De Cesaris s.r.l.;
  • Le informazioni acquisite nello svolgimento delle attività assegnate debbono rimanere strettamente riservate e opportunamente protette non potendo essere utilizzate, comunicate o divulgate, sia all'interno sia all'esterno della Società , se non nel rispetto della normativa vigente e delle procedure aziendali. Per tale motivo la società  sia dotata di un Documento Programmatico sulla Sicurezza (DPS) ai sensi del D.Lgs. 196/03 che, per quanto non più obbligatorio, resta pur tuttavia in vigore;
  • I dipendenti devono rispettare e salvaguardare i beni di proprietà  della Società , nonche impedirne l'uso fraudolento o improprio. L'utilizzo degli strumenti aziendali da parte dei dipendenti e/o consulenti della Società deve essere funzionale ed esclusivo allo svolgimento delle attività  lavorative o agli scopi autorizzati dalle funzioni interne preposte;
  • I dipendenti devono astenersi da comportamenti contrari alle disposizioni del presente codice;
  • I dipendenti devono rivolgersi ai propri superiori od eventualmente all'Organismo di Vigilanza (nel prosieguo, anche, OdV) nominato, in caso di necessità di chiarimenti sulle modalità di applicazione delle stesse;
  • I dipendenti devono riferire tempestivamente agli organi preposti ogni notizia in merito a possibili violazioni.

Al fine di rendere tutto il personale edotto in merito alle disposizioni del presente codice, copia dello stesso viene distribuito a tutti i dipendenti e lasciato a loro completa disposizione, assieme al sistema disciplinare, nei locali della Società . Tutti i dipendenti sono altresì edotti che per comunicare con l'OdV possono farlo utilizzando l'indirizzo di posta elettronica organismodivigilanza@angelodecesaris.it oppure mediante posta ordinaria all'indirizzo:

Organismo di Vigilanza Angelo De Cesaris s.r.l.  Via Valle Anzuca, 10  66023  Francavilla al Mare (Ch).

RAPPORTI CON I CLIENTI

La Angelo De Cesaris s.r.l. riconosce un ruolo determinante alla valutazione positiva che i pazienti danno della società e si prodiga affinché il rapporto con la clientela venga sempre sottoposto ad un processo di costante miglioramento. In particolare la Società si impegna a creare e sviluppare rapporti di fiducia e di reciproca e duratura soddisfazione con i propri clienti. L’obiettivo è quello di essere al servizio dei clienti per rispondere ai loro bisogni e preferenze, con comportamenti sempre corretti e trasparenti, con preparazione, capacità d’innovazione e credibilità. I clienti sono informati in modo chiaro e completo sulle condizioni e prestazioni di prodotti e servizi, facilitandone la comprensione e scelte più consapevoli. In questo si vuole aiutare i clienti a chiarire le effettive necessità, supportandoli in una gestione sostenibile, orientata alla salvaguardia dell’ambiente e rispettosa delle proprie condizioni economiche, cercando così di soddisfare le aspettative dei clienti e l’interesse della collettività.

Pertanto, in quest’ottica, è fatto obbligo ai dipendenti di:

  • rispettare i diritti dei clienti, fornendo un servizio sempre di elevata qualità  e nel rispetto delle condizioni di fornitura;
  • non concedere privilegi nei confronti di clienti che possano danneggiare altre controparti, soprattutto con il fine di prevenire i conflitti di interesse, assicurando in ogni caso la trasparenza e completezza di informazioni su natura, fonte ed estensione dei medesimi.
  • fornire sempre notizie corrette e complete ed ascoltare le esigenze del cliente con la finalità  di risolvere i suoi problemi.
  • astenersi da comportamenti o dichiarazioni che danneggino l'immagine della società  o che contrastino con le disposizioni aziendali.

Inoltre per tutelare l'immagine e la reputazione della Angelo De Cesaris è indispensabile che i rapporti con la clientela siano improntati:

  • alla piena trasparenza e correttezza;
  • al rispetto della legislazione sia nazionale che regionale e comunitaria;
  • all'indipendenza nei confronti di ogni forma di condizionamento, sia interno che esterno.

RAPPORTI CON I FORNITORI

La Società  si impegna a sviluppare con i propri fornitori rapporti di correttezza e trasparenza. Nei rapporti di appalto, approvvigionamento ed in genere di fornitura di beni e/o servizi i dipendenti:

  • sono tenuti al rispetto dei principi di imparzialità  ed indipendenza nell'esercizio dei compiti e delle funzioni affidate;
  • devono mantenere i rapporti e condurre le trattative con i fornitori in modo da creare una solida base per relazioni reciprocamente convenienti e di lunga durata, nell'interesse della Società ;
  • sono tenuti tassativamente a segnalare immediatamente alla Direzione qualsiasi tentativo o caso di alterazione dei normali rapporti commerciali;
  • non devono offrire beni o servizi, in particolare sotto forma di regali, a personale di altre società o enti per ottenere informazioni riservate o benefici diretti o indiretti rilevanti, per sé o per la Società, fatto salvo quanto previsto dai principi generali;
  • non devono accettare beni o servizi da soggetti esterni o interni a fronte del rilascio di notizie riservate o dell'avvio di azioni o comportamenti volti a favorire tali soggetti, anche nel caso non vi siano ripercussioni dirette per la società;
  • devono osservare le procedure interne per la selezione e la gestione dei rapporti con i fornitori affinchè sia mantenuto il rispetto delle esigenze della società in termini di qualità, costo e tempi di consegna nonchè sulla corretta conoscenza dei dati e delle informazioni aziendali rilevanti;
  • devono assicurarsi che le imprese appaltatrici rispettino le leggi vigenti nell'esecuzione delle singole attività e verificare che l'esecuzione dei lavori avvenga a regola d'arte;
  • devono assicurarsi che le imprese appaltatrici abbiano ottenuto le certificazioni richieste, ove necessarie, per l'aggiudicazione degli appalti o l'affido diretto dei lavori;
  • devono assicurarsi che le imprese appaltatrici rispettino la normativa in materia di igiene e sicurezza sul lavoro (D.Lgs. 81/01);
  • devono assicurarsi che le imprese appaltatrici, specialmente quelle che forniscono servizi di I.T., rispettino la normativa in materia di privacy e forniscano idonee garanzie di affidabilità in materia di reati informatici.

REGISTRAZIONI CONTABILI E PAGAMENTI

Tutti gli aspetti che garantiscono una trasparente registrazione contabile (veridicità, completezza,accuratezza e chiarezza) rappresentano un valore fondamentale per la Angelo De Cesaris s.r.l. anche al fine di evidenziare all'assemblea dei soci ed ai terzi un’immagine chiara della situazione economica, patrimoniale e finanziaria della società. Al fine di rispettare tale valore è innanzitutto necessario che la documentazione dei fatti elementari, da riportare in contabilità a supporto della registrazione, sia completa, chiara, veritiera, accurata e valida nonchè sia mantenuta agli atti per ogni opportuna verifica. Le situazioni contabili ed i bilanci rappresentano fedelmente i fatti di gestione (economica, patrimoniale e finanziaria) secondo criteri sopra citati. I sistemi amministrativi/contabili consentono di ricostruire adeguatamente i singoli fatti di gestione e rappresentano fedelmente le transazioni societarie anche ai fini della individuazione dei motivi dell’operazione e dei diversi livelli di responsabilità.
La Angelo De Cesaris s.r.l. e con lei tutti i suoi dipendenti, non effettua pagamenti illeciti di qualsiasi genere; i pagamenti leciti e debitamente autorizzati devono essere fatti sollecitamente e nelle corrette scadenze evitando discriminazioni nei pagamenti che potrebbero favorire alcuni creditori rispetto ad altri.

I dipendenti che fossero al corrente di omissioni, falsificazioni, gravi irregolarità della contabilità o
della documentazione su cui si basano le registrazioni contabili, sono tenuti ad informare prontamente
l’Organismo di Vigilanza all'indirizzo email dedicato organismodivigilanza@ecologicanzuca.it.

CORRETTEZZA, TRASPARENZA E CONFLITTO DI INTERESSI NEGLI AFFARI

Una concorrenza corretta e leale è condizione necessaria per sviluppare e mantenere l’azienda nei mercati, nel rispetto formale e sostanziale della relativa disciplina normativa.
La Società si confronta nei mercati sulla base della qualità e sicurezza dei propri prodotti e servizi, evitando accordi ed altri comportamenti limitativi della concorrenza, la formazione di “cartelli”, la divisione dei mercati, ecc.
Nello svolgimento delle proprie funzioni, i Destinatari del Codice devono comportarsi con diligenza, professionalità e onestà. È vietato promettere e ottenere vantaggi impropri che possano pregiudicare la correttezza e l’imparzialità delle decisioni, danneggiando la reputazione aziendale.
Non è consentito svolgere incarichi e attività incompatibili con il ruolo aziendale o in contrasto con gli interessi morali ed economici della Società.
Angelo De Cesaris s.r.l. nei rapporti di affari si ispira ai principi di lealtà, correttezza e trasparenza. I dipendenti e i collaboratori esterni, le cui azioni possano essere in qualche modo riferibili alla società, dovranno seguire comportamenti corretti negli affari di interesse della stessa e nei rapporti con la
Pubblica Amministrazione. L’azienda riconosce e rispetta il diritto dei suoi dipendenti a partecipare ad investimenti, affari o ad attività di altro genere al di fuori di quella svolta nell’interesse della società, purché si tratti di attività consentite dalla legge e compatibili con gli obblighi assunti in qualità di
dipendenti.

In particolare tutti i dipendenti sono tenuti ad evitare conflitti d’interesse tra le attività
economiche personali e le mansioni che ricoprono all’interno della società, come:

a) interessi economici e finanziari del dipendente in attività  di fornitori, clienti e concorrenti;
b) svolgimento di attività  lavorative, di qualsiasi tipo, presso clienti, fornitori, concorrenti;
c) accettazione di denaro, favori o utilità  da persone o aziende che sono o intendono entrare in rapporti di affari con la Angelo De Cesaris s.r.l.

RAPPORTI CON ORGANIZZAZIONI ESTERNE

La Società intrattiene rapporti franchi, costruttivi, continuativi e trasparenti con tutti i portatori di interesse, con particolare riguardo alle istituzioni, ai sindacati, agli enti pubblici appaltanti, alle articolazioni funzionali della P.A., alle organizzazioni della societa  civile, orientando percorsi, strategie e scelte in modo da rispondere prontamente alle dinamiche sociali ed eccellere anche a livello reputazionale.

La Società considera la condotta delle organizzazioni con cui si relaziona, in modo diretto o indiretto, sotto il profilo della serietà e dell’affidabilità, ponendo attenzione alla loro eventuale implicazione in attività illecite, lesive dei diritti umani, dannose per la salute e sicurezza dell’uomo e della natura.

Qualora le attività di tali organizzazioni si dimostrino non in linea con i principi di condotta attesi, l’OdV valuta l’opportunità di sottoporre all’Assemblea dei soci della Società la possibilità di porre in essere azioni correttive, compreso l’eventuale rifiuto di stabilire rapporti con le stesse e/o di deciderne l’interruzione.
L’assunzione di impegni e la gestione dei rapporti con le istituzioni sono riservate alle funzioni aziendali preposte e/o ad altro personale autorizzato. Oltre al rispetto di leggi e regolamenti applicabili, in tali rapporti devono sempre essere tutelate reputazione e integrità aziendali, secondo le linee di condotta indicate nel Modello organizzativo ex D.Lgs 231/01.

Con le Autorità di Vigilanza e Controllo, la Magistratura e le Autorità di Pubblica Sicurezza deve essere assicurata sempre massima correttezza e collaborazione. Le comunicazioni, con particolare riguardo a quelle di natura economico- patrimoniale, devono essere chiare, complete e obiettive.

REGALI OD ALTRE UTILITA'

Non è ammessa alcuna forma di regalo o beneficio gratuito, offerto o ricevuto, che possa essere interpretata come eccedente le normali pratiche commerciali o di cortesia, o comunque rivolta ad acquistare trattamenti di favore nella conduzione di qualsiasi operazione riconducibile all’attività della società.

In ogni caso, inoltre, i soci, gli organi, gli amministratori, i dipendenti e i collaboratori della Angelo De Cesaris s.r.l. si astengono da pratiche non consentite dalla legge, dagli usi commerciali o dagli eventuali codici etici delle aziende o degli enti con i quali si hanno rapporti.

UTILIZZO DELLE RISORSE AZIENDALI

Il personale è tenuto ad operare con diligenza per tutelare i beni aziendali, attraverso comportamenti responsabili ed in linea con le procedure operative predisposte per regolamentarne l’utilizzo, documentando con precisione il loro impiego.

In particolare, ciascun dipendente deve:

  • evitare usi privati dei beni aziendali;
  • utilizzare con scrupolo e parsimonia i beni a lui affidati;
  • evitare utilizzi impropri dei beni aziendali che possano essere causa di danno o di riduzione di efficienza, o comunque di situazioni in contrasto con l'nteresse della società .

Ciascuno è responsabile della protezione delle risorse a lui affidate e ha il dovere di informare tempestivamente le unità  preposte di eventuali minacce o eventi dannosi per la società.

Per quanto riguarda le applicazioni informatiche, ciascuno è tenuto a:

  • utilizzarle secondo le indicazioni e per gli scopi per i quali vengono messe a disposizione;
  • adottare scrupolosamente quanto previsto dalle politiche di sicurezza aziendali, al fine di non compromettere la funzionalità  e la protezione dei sistemi informatici.

NOTIZIE AD USO AZIENDALE

Al fine di garantire il giusto grado di protezione delle informazioni e dei dati aziendali, tutti i dipendenti devono operare garantendo la massima riservatezza delle informazioni di cui si viene in possesso e avranno l’obbligo di:

  • Non diffondere o comunicare a terzi dati personali, ad eccezione dei soggetti e delle entità previste dalla Angelo De Cesaris s.r.l. per l'adempimento degli scopi previsti;
  • Non consegnare o duplicare dati personali per finalità  diverse da quelle della mansione assegnata;
  • Evitare che i dati personali possano essere soggetti a rischi di perdita o distruzione anche accidentale, che ai dati possano accedere persone non autorizzate, che siano svolte operazioni di trattamento non consentite o non conformi ai fini per i quali i dati sono stati raccolti e per i quali sono trattati;
  • Operare solo ed esclusivamente nell'ambito del proprio profilo professionale assegnato dalla Angelo De Cesaris s.r.l.;
  • Osservare le disposizioni emanate dalla società  in materia di sicurezza e riservatezza; custodire e controllare i dati personali mediante l'adozione delle misure di sicurezza previste per evitarne la distruzione, la perdita e l'accesso da parte di terzi;
  • In caso di trattamenti dei dati personali che richiedano l'uso di sistemi informatici e telematici, gestire la propria password secondo le indicazioni della società  conformemente alle indicazioni del D.lgs. 196/03 e del documento programmatico sulla sicurezza.

RISORSE UMANE E RAPPORTI DI LAVORO

Angelo De Cesaris s.r.l. riconosce ed esalta l’importanza fondamentale delle risorse umane, che rappresentano il cuore pulsante dell’azienda, garantendone il successo e l’affidabilità sul territorio. Pertanto la società è impegnata a combattere ogni tipo di discriminazione nei confronti dei dipendenti ed a garantire pari opportunità sulla base delle qualifiche professionali dei singoli.

La Società inoltre si impegna a garantire - nel rispetto della legislazione vigente ed in un’ottica di miglioramento continuo - un ambiente di lavoro adeguato sotto il profilo della sicurezza e della salute dei dipendenti, adottando tutte le misure necessarie. La promozione della cultura della sicurezza è considerata un valore
imprescindibile al fine di promuovere tra i lavoratori comportamenti responsabili e consapevoli, anche con il contributo di una consistente attività formativa ed informativa interna.

I lavoratori pertanto si impegnano ad operare in sicurezza rispettando in modo zelante le indicazioni della società e la legislazione vigente. Al fine di garantire la massima trasparenza nelle operazioni di reclutamento dei dipendenti, le assunzioni di personale (ad eccezione di particolari casi di urgenza) avvengono tramite
procedure di selezione i cui criteri e modalità sono predeterminati ed oggettivamente ricostruibili ex post.

Il personale è assunto con regolare contratto di lavoro e non è tollerata alcuna forma di lavoro irregolare o minorile. Nel caso di ricorso a lavoratori in regime di lavoro interinale, la Società si impegna a stipulare regolare contratto con società di chiara reputazione nel settore.

SALUTE, SICUREZZA E AMBIENTE

Considerato il settore peculiare in cui opera l’azienda, ovvero delle costruzioni in genere e della gestione ambientale, la Angelo De Cesaris s.r.l. è conseguentemente impegnata a contribuire allo sviluppo e al benessere delle comunità in cui opera perseguendo l’obiettivo di garantire la sicurezza e la salute dei dipendenti, dei collaboratori esterni, dei clienti e delle comunità interessate dalle attività stesse e di ridurre l’eventuale impatto ambientale. L’Azienda contribuisce attivamente nelle sedi appropriate alla promozione dello sviluppo scientifico e tecnologico volto alla protezione ambientale e alla salvaguardia delle risorse.

La gestione operativa della società deve fare riferimento a criteri avanzati di salvaguardia ambientale e di efficienza energetica perseguendo il miglioramento delle condizioni di salute e di sicurezza sul lavoro. La ricerca e l’innovazione tecnologica devono essere dedicate in particolare alla promozione di servizi e processi sempre più compatibili con l’ambiente e caratterizzati da una sempre maggiore attenzione alla sicurezza e alla salute degli operatori. I Destinatari delle norme del presente Codice, nell’ambito delle proprie mansioni e funzioni, partecipano al processo di prevenzione dei rischi, di salvaguardia dell’ambiente e di tutela della salute e della sicurezza nei confronti di se stessi, dei colleghi e dei terzi. Oltre alle disposizioni di principio contenute nel presente Codice, si considerano obbligatorie e dunque parti integranti degli obblighi assunti dai dipendenti, il rispetto dei sistemi di gestione della salute e sicurezza e dell’ambiente.

CONCORRENZA

La Angelo De Cesaris s.r.l. riconosce l'importanza di regole certe e comuni nella concorrenza, sostenendo che lealtà e correttezza in ogni tipo di business siano un elemento fondamentale ed imprescindibile del mercato. Pertanto la società  si astiene dal porre in atto comportamenti che possano favorire la conclusione di affari a proprio vantaggio, in violazione di leggi vigenti e regole etiche a tutela della libera concorrenza.

ORGANISMO DI VIGILANZA

La Angelo De Cesaris s.r.l., nell’ambito delle attività di adeguamento del proprio modello organizzativo alle esigenze espresse dal D. Lgs. 231/2001, individua, istituisce e regolamenta un organo preposto all'attuazione dei principi contenuti nel presente Codice, l’Organismo di Vigilanza.
Tale adempimento è peraltro reso obbligatorio dallo stesso d. lgs. 231/2001, laddove riconosce efficacia esimente ai modelli organizzativi solo qualora il suddetto Organo sia stato istituito ed abbia diligentemente vigilato ed osservato sulla correttezza dei protocolli di prevenzione dei reati considerati dal decreto.

Tutti coloro i quali, a vario titolo, collaborano o hanno rapporti con la Società, sono tenuti a cooperare con l’Organismo di Vigilanza nello svolgimento delle attività demandate, assicurando il libero accesso a tutta la documentazione ritenuta utile ed impegnandosi a comunicare allo stesso qualsiasi potenziale violazione del Modello Organizzativo.

La definizione dei compiti nonché dei diritti di cui gode l’OdV, sono disciplinati nell’apposito regolamento interno secondo le Linee Guida di Confindustria e della giurisprudenza rilevante

COMUNICAZIONE E FORMAZIONE SUL MODELLO ORGANIZZATIVO

Il presente Codice Etico è portato a conoscenza di tutti gli interessati mediante idonee attività  di comunicazione e formazione. Allo scopo di assicurare la corretta comprensione del Codice, l'Amministratore Unico provvederà a predisporre, di concerto e sulla base delle indicazioni dell'Organismo di Vigilanza, un piano annuale di formazione volto a promuovere la conoscenza dei principi contenuti nel Codice in ragione del ruolo e della responsabilità  dei differenti destinatari.

VIOLAZIONI DEL MODELLO ORGANIZZATIVO

La Angelo De Cesaris s.r.l. provvederà a stabilire idonei canali di comunicazione mediante i quali potranno essere rivolte le segnalazioni relative ad eventuali violazioni del Codice. Tutti i destinatari, anche in forma anonima, potranno segnalare in qualunque momento all’Organismo di Vigilanza qualsiasi violazione, o sospetto di violazione, del Codice; la Società, infatti, a tal fine ha inteso istituire una casella di posta elettronica dedicata, riservata esclusivamente all’Organismo di Vigilanza (organismodivigilanza@ecologicanzuca.it). E’ possibile altresì comunicare all’Organismo di Vigilanza qualsiasi presunta violazione del Codice Etico e del Modello organizzativo scrivendo al seguente indirizzo: Organismo di Vigilanza Angelo De Cesaris s.r.l., Via Valle Anzuca, 10 – 66023 –
Francavilla al Mare (Ch).

L’Organismo di Vigilanza provvederà a valutare tempestivamente la segnalazione, anche interpellando il mittente, il responsabile della presunta violazione ed ogni soggetto potenzialmente coinvolto. L’Organismo di Vigilanza provvederà a preservare coloro che hanno inoltrato le segnalazioni, sia in forma anonima che non, da qualsiasi tipo di ritorsione o atto che possa dar adito anche al solo sospetto di costituire una forma di discriminazione o penalizzazione. In particolare, l’Organismo di Vigilanza si impegna ad assicurare la segretezza dell’identità del segnalante, fatti salvi gli obblighi di legge.

PROCEDIMENTO DISCIPLINARE

L’Organismo interno di Vigilanza ha il compito di verificare ed accertare, direttamente o tramite altre funzioni deputate alle verifiche, eventuali violazioni dei doveri previsti nel presente Codice e di darne comunicazione all’organo competente ad irrogare la conseguente sanzione.

Le procedure di contestazione delle infrazioni al presente Codice e di irrogazione delle sanzioni conseguenti avverranno nel pieno rispetto delle disposizioni di cui all’art. 7 della Legge 20 maggio 1970, n. 300 e di quanto stabilito da accordi e contratti collettivi di lavoro, ove applicabili, in materia di controdeduzioni e diritto alla difesa da parte del soggetto a cui è contestata l’infrazione. Le corrispondenti procedure al fine di irrogare le sanzioni necessarie, sono disciplinate dal Sistema Disciplinare aziendale, costituente parte integrante del Modello organizzativo e che viene consegnato ad ognuno dei dipendenti perché ne abbia completa conoscenza.

SANZIONI

L’Organismo di Vigilanza, in relazione alla gravità dell’attività illecita realizzata dal soggetto convenuto, provvederà a suggerire all’organo dirigente i provvedimenti ritenuti più opportuni, indipendentemente dall’eventuale esercizio dell’azione penale da parte dell’Autorità Giudiziaria.

Ogni violazione al presente Codice comporterà l’adozione di provvedimenti disciplinari, proporzionati in relazione alla gravità o alla reiterazione della violazione, alla mancanza od eventualmente al grado della colpa, nel rispetto della disciplina di cui all’art. 7 della Legge 20 maggio 1970, n. 300 ed alle disposizioni contenute nel CCNL applicabile.
La violazione delle norme del presente Codice può costituire, relativamente agli amministratori, giusta causa per proporre all’Assemblea dei Soci la revoca con effetto immediato del mandato. In quest’ultima ipotesi, la Angelo De Cesaris s.r.l. ha diritto al ristoro dei danni eventualmente patiti a causa della condotta illecita realizzata. Le disposizioni del presente Codice si applicano anche ai prestatori di lavoro temporaneo. Con riguardo a fornitori, collaboratori e consulenti esterni, la Angelo De Cesaris s.r.l. si impegna ad inserire nei rispettivi contratti clausole risolutive espresse con riferimento all’ipotesi di violazione del presente Codice. L’Organismo di Vigilanza della Angelo De Cesaris s.r.l. provvederà ad informare periodicamente i competenti organi aziendali, in ordine ai
provvedimenti sanzionatori irrogati in ottemperanza al Codice. La disciplina completa delle sanzioni e delle procedure di irrogazione delle stesse sono meglio specificate nel sistema disciplinare adottato dalla Società e che viene consegnato ad ognuno dei dipendenti.